domenica 19 febbraio 2012

Ultimamente

stanco [stàn-co] agg. (pl.m. -chif. -che)

1 Privo di forze, di energia, a causa di un affaticamento fisico o mentale: avere le braccia s.la mente s.; che denota stanchezza: faccia s. || essere nato s., tendere alla pigrizia | essere s. morto, sentirsi fisicamente e mentalmente esausto
2 fig. Sfiduciato, annoiato, stufo: essere s. di vivere, di inseguire sogni
3 fig. Esaurito, spento: vena poetica, fantasia s.

mercoledì 1 febbraio 2012

Lista delle cose da fare, 2

Dal 23 febbraio*:

1) Sistemare la libreria
2) Finire di tinteggiare la camera, riprendendo i lavori da dove si sono interrotti a settembre
2.1) Coinvolgere mia sorella nei lavori, dato che è pur sempre anche camera sua
3) Decidere sommariamente quali libri dovrò o vorrò leggere
3.1) Stabilire quando la mia ossessione per Dostoevskij potrà assorbire  tutto il resto del tempo che mi rimane per le oltre 7000 pagine di bibliografia a me nota
4) Riprendere seriamente a studiare russo, se mi voglio davvero laureare
5) Scrivere, scrivere, scrivere
6) Comprare il nuovo iPhone, finanze permettendo (facendo diventare la Lista delle cose da fare una Lista dei desideri)
7) Decidermi a tagliare i capelli come Ginnifer Goodwin

Sarò occupata per un bel po'.

*data dell'ultimo esame di questa sessione