martedì 31 luglio 2012

27 luglio


Sono andata a sentire anche Damien Rice, la settimana scorsa.
Dopo sei anni, alla fine ci sono riuscita.
E anche se è uno degli artisti che apprezzo di più, non ne ero entusiasta. Non come avrei voluto, probabilmente.

Ma poi lui è salito sul palco, e qualcosa è cambiato.
Non so se sia stata la canzone con cui ha aperto il concerto.
O che fosse sul palco, da solo, con la sua chitarra.
Oppure il fatto che avesse qualcosa da raccontare.

Io ho pianto comunque.
Di gioia.

giovedì 19 luglio 2012

19 luglio

Justin Vernon

Finalmente.